RAC COOLING INDUSTRY AWARDS: ANCHE QUEST’ANNO, EPTA È PRONTA PER LA FINALE

29/07/2015

Epta, grazie alle sue tecnologie innovative ed ecofriendly, è stata nuovamente nominata tra i finalisti dell’undicesima edizione di RAC Cooling Industry Awards, prestigiosa manifestazione di riferimento nel settore della refrigerazione e della climatizzazione, che ha già visto il Gruppo vincitore nel 2006, 2009 e 2014. Le premiazioni si terranno mercoledì 23 Settembre, nel corso di una serata di gala presso l’Hotel Hilton sulla Park Lane, a Londra.

L’industria della refrigerazione e della climatizzazione si trova oggi di fronte alla sfida di ridurre i consumi di energia e le emissioni di CO2, per tutelare le risorse del pianeta e prevenire l’alterazione del suo delicato equilibrio climatico. RAC Cooling Industry Awards è nata nel 2004 su iniziativa dell’omonima rivista specializzata del settore, per premiare quelle aziende che si distinguono sul mercato per le loro soluzioni sostenibili e rispettose dell’ambente.

Nello specifico, quest’anno Epta è risultata finalista in due categorie: Environmental Collaboration of the Year e Refrigeration Product of the Year. Per quanto riguarda la prima, il Gruppo è candidato insieme all’azienda inglese Aerofoil Energy e a Sainsbury’s, una catena di supermercati del Regno Unito con una forte vocazione alla riduzione dell’impatto ambientale della refrigerazione, per l’installazione di profili aerodinamici nella parte frontale dei banchi degli store di questa Insegna, a garanzia del massimo risparmio energetico. Il verticale GranVista, protagonista della Rev UP Family, competerà, invece, per aggiudicarsi il premio come miglior Prodotto per la Refrigerazione dell’Anno: un banco refrigerato multi-sensoriale, caratterizzato da un design sorprendente e da materiali di massima qualità, che assicurano il massimo isolamento termico e una significativa riduzione dei consumi energetici. Inoltre, grazie a questo arredo, Epta è già stata insignita, dall’Institut Français du Design, del prestigioso riconoscimento Janus de l’Industie 2014, menzione eco-design.