VI EDIZIONE PREMIO "DI PADRE IN FIGLIO": MARCO NOCIVELLI VINCE PER LA CATEGORIA "INTERNAZIONALIZZAZIONE"

30/11/2015

E' Marco Nocivelli, Amministratore Delegato di Epta il vincitore della categoria "Internazionalizzazione" dell’edizione 2015 del Premio "Di Padre in Figlio – il gusto di fare impresa", un prestigioso riconoscimento dedicato ad un imprenditore che ha saputo vincere la sfida del passaggio generazionale, valorizzando l’operato del Padre Luigi Nocivelli.  

Il Premio - promosso da N+1 e in collaborazione con Borsa Italiana, Banca Albertini SYZ, Deloitte, il fondo internazionale di private equity H.I.G. Capital e lo Studio Legale LCA - e' stato assegnato sabato 28 novembre a Palazzo Mezzanotte (sede di Borsa Italiana) nel corso di una cerimonia che ha visto protagonisti assoluti gli imprenditori e le tante eccellenze del Bel Paese.

Marco Nocivelli, Amministratore Delegato di Epta dichiara: "Il premio di Padre in Figlio rappresenta per la famiglia e per l’azienda un importante riconoscimento dell’impegno e della determinazione che da sempre ci caratterizza. Si tratta di un traguardo che avvalora il percorso di crescita che stiamo portando avanti negli anni con uno sguardo al futuro, nel pieno rispetto delle basi etiche e culturali poste da mio padre, Luigi Nocivelli, che per primo ha creduto nell’importanza dell’internazionalizzazione e della crescita fatta anche per linee esterne" e continua "Credo che l’unione faccia la forza: è molto importante sentirsi appoggiati dalla famiglia oltre che, nel nostro caso in particolare, poter contare sull’esperienza a livello internazionale di manager selezionati e sulla collaborazione di tutti i nostri dipendenti, che ogni giorno si impegnano per rendere la storia della nostra azienda ancora più unica".

Con Gian Luca Rana Amministratore Delegato di Pastificio RANA, vincitore assoluto dell'edizione 2015 del Premio sono stati premiati altri 9 imprenditori, oltre all'Ing. Marco Nocivelli, a cui sono stati assegnati i seguenti riconoscimenti di categoria: "Piccola Impresa", "Made in Italy", "Storia e Tradizione", "Giovane Imprenditore", "Apertura del capitale", "Innovazione", "Performance Finanziaria", "Donne al comando" e "Fratelli al comando".