SKYVIEW / GRANVISTA DI BONNET NEVE ALLA COP21

14/12/2015

Bonnet Névé partecipa alla ventunesima Conferenza delle Parti (Conference Of Parties) sul cambiamento climatico organizzata dall’ONU, tenutasi dal 30 Novembre al 12 Dicembre al Parco delle Esposizioni di Le Bourget (Parigi), presentando SkyView / Granvista, banco refrigerato che coniuga design e rispetto dell’ambiente.

L'obiettivo del vertice è quello di concludere, per la prima volta in oltre 20 anni di mediazione da parte delle Nazioni Unite, un accordo vincolante e universale sul clima, accettato da tutti i Paesi. Altissime le attese che hanno accompagnato questi 13 giorni di discussione, per pianificare un programma di riduzione delle emissioni di CO2 e contenere così l'aumento ad un massimo di 2° centigradi delle temperature globali entro il 2020. La COP21 si configura come una delle più grandi conferenze internazionali, come confermato dai numeri: circa 50.000 partecipanti, di cui 25.000 delegati di 195 Paesi, oltre a organizzazioni internazionali e ONG, Agenzie delle Nazioni Unite e rappresentanti della società civile e delle industrie.

In dettaglio, Christian Le Gousse, Direttore Generale Epta Francia è stato invitato dal Ministero degli Affari Esteri e dello Sviluppo Internazionale e dall’Institut Français du Design (IFD) a prendere parte al dibattito organizzato all’interno della Galleria delle Soluzioni il 4 Dicembre, con un intervento sul tema “Prodotti e servizi per una vita più bella”. La tavola rotonda è stata l’occasione per illustrare i punti di forza di SkyView / Granvista, banco frigorifero verticale vincitore del prestigioso Janus de l’Industrie 2014 con menzione eco-design, quale esempio di una soluzione concreta per diminuire l’impatto ambientale nell’ambito della refrigerazione commerciale.

Christian Le Gousse, Direttore Generale Epta Francia, intervistato da Marie Sargueil, Presidente dell’IFD, commenta: “Crediamo che la crescita sia fortemente connessa all’innovazione. SkyView / Granvista è l’emblema del nostro impegno nell’ideazione e realizzazione di sistemi in grado di coniugare stile, funzionalità, ergonomia e durabilità. La soluzione risponde perfettamente al principio dell’eco-design, cuore del progetto: con SkyView / Granvista abbiamo, infatti, raggiunto una riduzione del consumo d’acqua in fase di produzione nella misura del 60% ed un risparmio di energia pari al 57% rispetto ai modelli precedenti di banchi aperti, con tenda notte.” E continua “La nuova sfida che ci vede protagonisti, è l’investimento in refrigeranti verdi, come la CO2 ed il propano, per assicurare uno sviluppo sostenibile, in linea con i principi fondanti della COP21.”