PRIMA INSTALLAZIONE DI EPTABLUE 2.0 FREECOOLING INTEGRATO CON SISTEMA DI RISCALDAMENTO DEL PUNTO VENDITA

26/05/2016

Si è recentemente conclusa presso una prestigiosa insegna tedesca ad Amburgo la prima installazione di EPTABlue 2.0 Freecooling per banchi e celle, completamente integrato con il sistema di riscaldamento del negozio. In dettaglio, si tratta di una soluzione innovativa, progettata da Epta per rispondere alle esigenze dei Retailer di limitare i consumi energetici, ridurre la complessità d’installazione degli impianti di refrigerazione, garantendo al contempo, un ritorno sull’investimento più alto, se confrontato con sistemi centralizzati tradizionali che utilizzano gas refrigerante R404A o gas naturale a CO2 transcritico.

Un progetto chiavi in mano con cui Epta Deutschland ha arredato i reparti freschi e surgelati dello store con verticali a porte Bonnet Névé Viseo Volum Eco 4 e Ampleo UP della RevUP Family, in grado di coniugare una presentazione impeccabile delle referenze in esposizione alla massima riduzione della carbon footprint. Grazie ad EPTABlue 2.0, le utenze TN e BT sono fornite con la propria unità di refrigerazione a bordo. In dettaglio, si tratta di un sistema che trasforma ogni banco da unità remota a plug-in sfruttando un anello d’acqua, che può essere raffreddato mediante un’unità Dry Cooler posizionata sul tetto del punto vendita, oppure, come in questo caso, collegato direttamente alla pompa di calore CO2 transcritica fornita da Epta per il recupero totale del calore riutilizzato per il riscaldamento del negozio.

Ulteriore punto di forza di EPTABlue 2.0 sono i suoi circuiti ermeticamente sigillati, per una eliminazione del 100% delle perdite e dei costi di ricarica del refrigerante. In tal senso, EPTABlue 2.0 permette un ulteriore risparmio per i Retailer, eliminando le ispezioni annue previste dalla F-Gas Regulation, volte a verificare la presenza di eventuali fughe.

Tecnologie di ultima generazione e rispetto per l’ambiente sono al cuore dell’installazione di Amburgo: l’uso di EPTABlue 2.0 garantisce, infatti, una riduzione dell’80% del liquido refrigerante all’interno dello store ed una diminuzione di oltre il 25% del consumo energetico.

* Dati rilevati presso uno store sito ad Amburgo di 1100m2. I dati sono calcolati considerando il costo di energia pari a 0,17 €/kWh e confrontando l’impianto installato da Epta con tecnologia EPTABlue 2.0, con un impianto tradizionale a R404A.