TECNOLOGIA E DESIGN FIRMATI IARP A EU’VEND&COFFEENA

14/04/2017

Epta partecipa con il suo brand Iarp a Eu’Vend&Coffeena, fiera biennale dedicata alla distribuzione automatica, in programma quest’anno dal 27-29 Aprile a Colonia. (Stand C026). Si tratta di un mercato in continua crescita, che conta, solo in Europa 295 milioni di clienti, 3,8 milioni di distributori e un giro d’affari annuale di 14,6 miliardi di euro. 

Per Iarp che opera in questo settore, garantire ai consumatori un servizio orientato alla massima interazione e praticità nell’esperienza d’acquisto è un must, puntando su concept innovativi per stupire gli utenti. In tal senso, il brand sarà presente alla tre giorni tedesca con la sua ultima linea Iarp City Collection dedicata a gelati, snack e bibite. Frutto della filosofia “#EptaExperience is the way”, con la iarp City Collection Epta riconferma la capacità dell’Azienda di coniugare avanguardia tecnologica, expertise nella progettazione tailor made e affidabilità, offrendo ai Clienti dei d.a. un’esperienza inedita e coinvolgente.

In dettaglio, le soluzioni stupiscono per il loro design metropolitano e accattivante: New York, London, Milano e Milano Slave (versione compact) si distinguono per i profili delle rispettive città sui laterali: un esempio concreto delle infinite possibilità di personalizzazione del layout realizzabili grazie alla nuova stampa digitale direttamente su lamiera. Una gamma user friendly, che gioca un ruolo fondamentale nell’incentivare l’impulse buying. In dettaglio, la linea è stata appositamente studiata per migliorare la usability durante tutte le fasi d’acquisto: dalla scelta dell’articolo al suo ritiro. 

Infine, Iarp punta anche sui componenti di logistica Fox e Stik. Fox, basato su un sistema a piastre eutettiche, a garanzia della migliore conservazione di cibi e bevande è un contenitore ideale per il trasporto dei rifornimenti di prodotti deperibili da caricare sui d.a. Stik nasce come modello da inserire a fianco delle vending per lo stoccaggio degli articoli a - 30 °. Il suo punto di forza è l'elevata autonomia energetica: in caso di mancanza di corrente elettrica riesce a mantenere la temperatura costante per 48h.